Guida alla scelta, protezione vie respiratorie e per l’udito

Guida alla scelta, protezione vie respiratorie e per l’udito

Cosa consigliamo:*

1. Criteri di scelta ed uso dei DPI di protezione delle vie respiratorie (APVR):

a. Predisporre il programma di protezione delle vie respiratorie e nominare il Responsabile del Programma

b. Aggiornare la valutazione tenendo conto dei nuovi requisiti di scelta, che fanno riferimento non solo ai nuovi valori di protezione (FPO), ma considerano anche altri aspetti. Tale valutazione dovrebbe essere adeguatamente esplicitata nei documenti di valutazione dei DPI

c. Manutenzione: seguire le indicazioni della UNI11719:2018 per la gestione

2. Adeguatezza dei DPI:

a. Per gli APVR a tenuta: predisporre e registrare la prova di adeguatezza (Fit-Test) - Appendice A della UNI11719:2018

b. Per gli otoprotettori: la norma non prevede l’obbligatorietà ma è un’opzione che permette di documentare l’idoneità del DPI

3. Addestramento:

a. Verificare che i contenuti siano coerenti con le nuove modifiche all’Art.37 comma 5 del DLgs.81/08.

b. Registrare l’addestramento in un apposito registro

Infine ricordiamo che il Decreto Legislativo 81/2008 sancisce che uno dei doveri del Datore di Lavoro è garantire la massima sicurezza tecnicamente possibile, uniformandosi alla miglior scienza ed esperienza del momento storico.

CLICCA QUI Scarica la brochure per maggiori informazioni



Commenti alla news